News

Sapevi che mangiare durante il travaglio può fare bene?

Sapevi che mangiare durante il travaglio può fare bene?

Secondo una nuova metanalisi, durante il travaglio le donne possono mangiare, senza correre rischi. 

“Non sappiamo davvero quanto possono mangiare o bere le persone in travaglio, ammesso che possano farlo”, ha affermato il dottor Vincenzo Berghella, della Thomas Jefferson University di Philadelphia che ha firmato lo studio scientifico. Anche se ormai non si fa più uso di anestesia generale durante il parto le linee guida ancora sconsigliano di mangiare cibo solido durante il travaglio.


Come si è svolto lo studio? I ricercatori hanno raccolto i dati di studi controllati randomizzati che hanno messo a confronto gli esiti del travaglio di donne a cui era stato permesso di ingerire solo cubetti di ghiaccio o acqua con quelli delle donne in travaglio che avevano potuto mangiare o bere. Per esempio, in uno studio era stato permesso alle donne di bere uno sciroppo di miele e datteri e altre partecipanti potevano ingerire liquidi con zuccheri. Nel complesso, i ricercatori hanno analizzato 10 studi che hanno coinvolto 3982 donne in travaglio che partorivano con parto naturale. Le donne con diete meno restrittive non presentavano un maggior rischio di altre complicazioni, come vomito o soffocamento, durante l’anestesia generale. Quelle a cui era stato permesso di mangiare e hanno avuto travagli più brevi, in media di 16 minuti, rispetto alle donne con “dieta”.

Barghella conclude: “Se siamo ben idratati e abbiamo un giusto apporto di carboidrati nel corpo, i muscoli lavorano meglio”.


Fonte: www.quotidianosanita.it

Print
Categories: Gravidanza
Tags:

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Per te in regalo il calendario dei 45 esami in gravidanza

  • *
  • *
  • *
  • *